Archivio News
Iran/Russia network per il trasporto navale
Il Ministro dei Trasporti iraniano Ali Nikzad ha effettuato una visita in Russia per partecipare lo scorso 23 novembre alla terza Conferenza sui trasporti in Russia e nella CSI. L’incontro è stato l’occasione per approfondire con il Ministero dei Trasporti russo la cooperazione in ambito logistico. Da parte russa si è ribadita la volontà di creare un vero e proprio network di trasporto navale tra i due Paesi, che coinvolga i porti di Amirabad, Bandar-e-Anzali ed Astara. Sono già in corso tra Russia ed Iran dei negoziati al riguardo. Un importante argomento di discussione è stato il punto della situazione sull’avanzamento del cantiere ferroviario che collega la città iraniana di Qazvin ad Astara, in Azerbaigian. L’asse ferroviario in questione ha una notevole importanza strategica per l’Iran, rappresentando un collegamento tra il Mar Caspio e l’interno del Paese ed un collegamento tra Iran e Russia. I lavori sono portati avanti congiuntamente dai tre Paesi ed il loro stato di avanzamento è ritenuto soddisfacente. Il Ministro Nikzad ha sottolineato come, “una volta completata ed allacciata alle ferrovie azere, potrà considerarsi stabilito un grande asse per il trasporto merci e passeggeri tra l’Europa ed il Golfo Persico”.