Archivio News
Arvand free zone:opportunità di investimenti
Interessanti opportunità di investimento in Iran sono offerte dalle Free Zone presenti nel Paese” è quanto affermato al magazine russo “Business with Iran” dal Direttore della Free Zone di Arvand, Behrouz Hosseinifar. La Free Zone di Arvand (AZF) si estende per 155 Kmq in una posizione commerciale strategica, all’imboccatura del Golfo Persico, lungo il confine con l’Iraq e in una regione, il Khuzestan, dotata di porti ed aeroporti internazionali. Hosseinifar ha sottolineato i grandi vantaggi di investire in Free Zone soprattutto nel settore energetico e per le piccole industrie, grazie ad uno sconto fiscale del 90% ed all’esenzione dalle tasse sulle attività economiche per un periodo di 20 anni. Da non sottovalutare è la buona presenza nella regione di centri universitari, che riescono a fornire alle aziende personale qualificato. Al momento i maggiori investitori ad Arvand sono imprese cinesi, indiane, tedesche e del Golfo. La Free Zone di Arvand - come anche quelle di Kish, Qeshm e Chabahar - può quindi costituire un interessante punto di riferimento per le imprese che intendono investire in Iran.