Archivio News
Mr. Sadeq Khalilian Ministro dell'Agricoltura iraniano in visita in Italia
Si è svolta a Roma dal 14 al 18 maggio scorsi la 31° Conferenza FAO per il Vicino Oriente, con all’ordine del giorno proposte per la sicurezza alimentare ed il miglioramento della produzione agricola nei Paesi dell’area. Per l’Iran è intervenuto il Ministro dell’Agricoltura Sadeq Khalilian, che ha espresso la disponibilità dell’Iran a contribuire alla sicurezza alimentare, in particolare da un punto di vista tecnologico attraverso il know-how sviluppato nel campo della gestione delle acque, dell’irrigazione, della lotta alla desertificazione. Il Ministro ha anche auspicato l’introduzione sempre maggiore di coltivazioni a scopo alimentare resistenti alla scarsità d’acqua. La partecipazione alla Conferenza FAO è stata inoltre l’occasione per una visita ad un’importante realtà aziendale italiana del settore degli imballaggi alimentari, già presente in Iran come fornitrice di aziende iraniane produttrici di latte e succhi di frutta. Alcune di tali aziende, in varie regioni dell’Iran, sono incaricate della realizzazione di progetti di “School Milk”, programmi che puntano alla diffusione capillare, attraverso la scuola, di latte ed altri alimenti a bambini di fasce meno abbienti, garantendo loro un apporto giornaliero minimo di nutrienti indispensabili.